image
Arti Marziali

Piazza del Campo invasa dai giovani judoka con i loro genitori per il terzo JUDO DAY

Nella splendida cornice di Piazza del Campo, domenica 2 Ottobre, si è ripetuto l’ormai tradizionale appuntamento del JUDO DAY, fortemente voluto dalla sezione Judo del CUS SIENA e sostenuto dal Comune di Siena con l’interessamento attivo dell’assessore allo sport Leonardo Tafani.
La Piazza del Campo, come ormai avviene da tre anni, ha ospitato questa manifestazione con oltre 200 ragazzi provenienti per la maggior parte dalla Toscana, ma anche dalla Liguria e dall’Umbria che con i loro genitori hanno dato vita a una kermesse che è partita al mattino con la visita ai musei della contrada dell’Oca e a quello Civico, per finire nel pomeriggio sui sei tatami allestiti dal CUS nella Piazza più bella del mondo: Piazza del Campo.
Tanti ragazzi, ma anche tanta gente ad assistere alle dimostrazioni di Judo, Ju Jitsu e Aikido svoltesi nel tatami centrale, dove si è promosso questo sport, che alle ultime Olimpiadi ha portato la 200° medaglia d’oro all’Italia, mentre nei tatami più piccoli, i giovani judoka si sono sfidati in combattimenti arbitrati dai loro maestri.

image
Ospite di eccezione della giornata è stato Matteo Marconcini, atleta olimpico toscano, che ha partecipato alle Olimpiadi di Rio raggiungendo il quinto posto. Il Judoka aretino ha fatto divertire i giovani atleti, giocando con loro e mettendosi a disposizione per foto e autografi.
Marconcini è stato salutato dall’assessore Tafani che l’ha invitato ad assistere il Palio il prossimo anno.
Quasi alla fine della manifestazione è arrivato in Piazza del Campo anche Andrea Ferretti del Cus Siena Judo, appena sbarcato dalla Finlandia dove ha vinto la medaglia di bronzo nell’European CUP Senior aggiungendo al suo palmares un altro importante risultato, per lui e per Marconcini c’è stata una vera standing ovation.
imageLa giornata si è terminata con l’arrivederci per il 2017 da parte del Maestro Bruno Nibbi, il quale ha invitato tutti i presenti a provare questo sport che sta portando a Siena tante soddisfazioni.
La sezione Judo del Cus Siena ringrazia l’Amministrazione Comunale di Siena per la disponibilità, la contrada dell’Oca, BancaCras, la Fattoria dei Barbi, la Rock Factory, Siena TV e i genitori tutti dei judoka per la collaborazione nel realizzare un evento così importante per promuovere uno sport che può essere praticato sia dai giovanissimi fino ai più anziani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *